• recensioni
    recensioni

Kim e il Karma: uno spettacolo!

Il suo karma non positivo le impedisce infatti di raggiungere il nirvana, non solo, le offre una vita a livelli bassi, addirittura un piccolo insetto!
Ma la storia si dipana, accattivante e lieve, incuriosisce e fa riflettere.
Kim incontra Buddha che le spiega la situazione e le dà delle dritte. Poi, fatalità, si trova insieme a Giacomo Casanova, anch'egli reincarnato in una formica.
Non si dà pace la ex donna di successo per non aver sufficientemente curato alcuni aspetti della sua vita ed inizia un interessante, a tratti esilarante, percorso di evoluzione e consapevolezza che, attraverso varie reincarnazioni e ulteriori incontri con Buddha, la porteranno verso un epilogo sorprendente e anche, infine, a capire cosa è davvero il nirvana.
Capisco che può sembrare un romanzo leggero, ma non lo è.
La strada che Kim, faticosamente, percorre, coinvolge il lettore e suscita riflessioni anche profonde.
Una lettura scorrevole, ma anche molto intrigante.
Si viene coinvolti nella vicenda della protagonista che ha, inaspettatamente, caratteri di universalità

Dato che Il cuore ha quasi sempre ragione, parliamone insieme, scrivetemi